Undicesma Edizione 

Chiarissima 2020

Ben-Essere, Ambiente, Società

 

22 – 23 – 24  MAGGIO
Villa Mazzotti – Chiari (BS) 

Il Festival

Chiarissima 2020

Undicesima edizione

Chiarissima®, il Festival Ben-Essere e della Vitalità organizza dall’Associazione Kundalini  che si è tenuto a Chiari il 10.11.12  maggio  2019 in Villa Mazzotti ,si è concluso nella soddisfazione generale.  Il tempo non è stato favorevole, ma questo non ha impedito al pubblico di partecipare numeroso come sempre. Sono stati tre giorni ricchi di eventi,workshop, freeclass, laboratori, sport, conferenze .Un anno di lavoro che non ha visto vanificati gli sforzi degli organizzatori.

Di particolare interesse  “il Laboratorio per la terra”, prosecuzione approfondita della precedente edizione , dove al tavolo di lavoro si è parlato di possibili soluzioni per un nuovo patto sociale tra l’uomo e la terra.

Empatica e arrivata dritta al cuore  la conferenza organizzata da We Are Onlus  intitolata “Filoxenia:testimonianze della guerra in Siria e dai campi profughi”. Molte sentito il collegamento con Amedeo Ricucci, giornalista Rai e inviato di guerra, che via Skype ha raccontato la sua personale esperienza. Così come l’intervento di Omar Alshakal, fondatore di Refuge4refugees, giovane siriano fuggito alla guerra e sopravvissuto  ad una traversata di 14 ore  per raggiungere le sponde greche di Lesbo,ha commosso il folto pubblico presente raccontando la sua  durissima esperienza .Da li, ha deciso che lui, sopravvissuto , avrebbe speso la sua vita per aiutare chi come lui, cerca la salvezza nel mare.

Questa  X Edizione, patrocinata dalla Regione Lombardia, Provincia di Brescia e Comune di Chiari,  dal titolo “Ben-Essere ,Ambiente, Società” , era più che mai dedicata al tema dell’accoglienza, dell’inclusione, dell’ospitalità. Temi che sono nel dna di  Chiarissima sin dagli esordi. Per questo è stata fondamentale  per la realizzazione del progetto di fondo la partecipazione fortemente voluta di  Gabriel Tizon, fotografo di fama internazionale, con la sua mostra fotografica “EUROPA XXI SECOLO” e la sua personale testimonianza. Ritratti di persone in fuga da situazioni tragiche di fronte alle quali non è umanamente possibile restare indifferenti  erano collocate nel parco della Villa.

sono soddisfatto perché ho raggiunto gli obiettivi prefissati : parlare di temi cari al Festival quali  il Ben-Essere in tutte le sue forme, l’ambiente , l’ integrazione e l’inclusione. Il Laboratorio per la terra ha riscosso molto interesse, soprattutto tra i giovani ,e il senso è proprio questo,seminare per loro. Stessa cosa devo dire per  il progetto “Filoxenia”, progetto che è cominciato il 27 aprile con il convegno al Museo di Chiari e che si è protratto fino all’11 maggio con il convegno a Chiarissima . Mi interessa sottolineare che negli anni l’interesse riscosso da queste conferenze è andato sempre crescendo  così come la qualità e lo spessore  dei relatori. Ultimo, ma molto importante, la mostra del fotoreporter Gabriel Tizon  “EuropaXXI secolo” ,ha colto nel segno suscitando interesse e commozione“. questo il commento di  Giovanni Vitali direttore e ideatore del Festival.

Molto seguiti e apprezzati anche gli show cooking di Alessandra Dogali e Paola Castellani dedicati alla cucina sana , così come i laboratori per i bambini , sempre affollati. Ottimo riscontro anche  per  la seconda edizione  del Chiarissima: Taiji Festival Aikido del  M. Massimo Frosi.

Una interessante  novità di questa X Edizione è stata PianoMirroring, il workshop musicale esperienziale di Alessandro Sironi, ideatore di questa tecnica che traduce in note le emozioni suscitate da chi, di fronte a lui, incrocia il suo sguardo.Le sue sessioni sono state molto seguite facendo registrare il tutto esaurito.

 

La musica ha sempre avuto  un ruolo fondamentale  nell’abbattimento delle barriere. E ‘ una realtà riconosciuta. Per questo ,sempre nell’ambito del tema conduttore del Festival ,sono stati programmati  due concerti . Quello di sabato sera di Tommy Kuti,cantante afro-italiano e,a chiusura, quello di Sandro Joyeux, cantante  dalle mille sfaccettature , nato in Francia ma sempre con la valigia pronta. Purtroppo ,viste le avversità meteo , quello di Tommy Kuti è stato annullato con grande rammarico da parte degli organizzatori.

 

Credits: Musica di Dorian Rush

Dal Blog

Ultime News

TITE TOGNI – Yoga per lo Sport. Sport is Yoga

YOGA PER LO SPORT. SPORT IS YOGA : Allineare movimento, respiro e struttura in un flusso Pratica yogica guidata per tutti, rifacendosi alla tradizione dell’Hatha Yoga , semplice ma completa di movimenti su tutti i raggi motori in coordinazione col respiro...

“RIFIUTIamoci” e GIUILO BARBIERI – mostra fotografica

“RIFIUTIamoci” e GIULIO BARBIERI

la mostra fotografica “RIFIUTIamoci”, un’esposizione che vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sull’abbandono di rifiuti nel nostro territorio e le splendide immagini naturalistiche del fotografo Giulio Barbieri: un contrasto volutamente creato 

“Europa XXI Secolo” mostra fotografica di Gabriel Tizon

Il progetto FILOXENIA prevede "Europa XXI Secolo" mostra fotografica  del fotoreporter spagnolo Gabriel Tizon vincitore di numerosi premi internazionali che sarà presente anche per presentare il suo libro “Vidas”.La mostra di 30 opere 40 x 60 sarà...

Con il Patrocinio di

In collaborazione con:

Main Sponsor

Partner

Sponsor

Media Partner

Iscriviti alla Newsletter

Ti invieremo aggiornamenti senza disturbare.